.
 acao  officineghidotti
 Paratek Safety Systems  Gliderservice logo
 mazzucchelli logo  sit logo
 TOST  stemme
 stemme  logo cantorairtech
 icaro2000  disaronno logo
 alisport  Cantor
 hph 1  Gliderservice logo
lxnavigation air avionic
E' un argomento di cui spesso si sorride, ma che può avere conseguenze sulla sicurezza del volo.
Se ne parla raramente e talvolta è considerato un tabù.

Pipi per strada

Lo stimolo a urinare è un bisogno fisiologico che può essere soddisfatto solo dalla minzione.

Questo bisogno, se intenso, può essere associato a disturbi cognitivi della:
- attenzione,
- memoria di lavoro (ragionamento e processo decisionale),
- la pertinenza delle scelte.

DA SAPERE
a) la vescica ha una capacità di 300-600 ml,
b) la sensazione di bisogno urinario si avverte a partire da 300 ml (60% della capacità),
c) con l'età, il volume dell'urina contenuta diminuisce e porta a una minzione più frequente,
d) la minzione è un atto riflesso del sistema nervoso,
e) la minzione si verifica ogni 3-4 ore durante il giorno. Quando il volume dell'urina raggiunge i 400/450 ml, la pressione aumenta e si avverte uno stimolo pressante, che può arrivare al dolore, se ignorato.
f) la ritenzione può provocare:
    - spasmi
    - dolore
    - nausea
    - vertigini e
    - malessere
    - danni fisici significativi in caso di atterraggio brusco.
g) l'acqua è il principale costituente del corpo umano e mantiene:
    - il volume vascolare e
    - permette la circolazione del sangue, essenziale per il funzionamento di tutti gli organi.
NOTA - l'assunzione di acqua è quindi essenziale per il metabolismo (p.es. 2-2,5 litri al giorno per un adulto sedentario)

Secondo uno studio condotto qualche anno fa' in Francia su un campione di 515 volovelisti di cui 8,5% donne si riscontrava:
a) 2/3 dei piloti si erano già trovati ad affrontare in volo la gestione di almeno una minzione,
b) molti piloti limitavano l'assunzione di bevande prima e durante il volo per evitare lo stimolo a urinare,
    (NOTA => con il rischio di disidratarsi e di subire i deleteri effetti cognitivi della disidratazione.

Inoltre la maggior parte dei piloti aveva notato:
d) un calo di concentrazione e
e) un'attenzione allo stimolo di urinare durante il volo tale da rendere necessario un cambiamento del piano di volo o un atterraggio di emergenza,
f) il 5% dei piloti ha evidenziato la pericolosità della ritenzione urinaria,
g) sono pochi i piloti che utilizzano dispositivi "hands-free" per la raccolta della minzione.

 Pee in glider How  Pee in glider GIRL How

MEZZI di RACCOLTA PIU' USATI
- sacchetti e bottiglie di plastica sono più comunemente utilizzati dagli uomini,
- sacchetto per il pene collegato a un sacchetto di raccolta è poco usato (quasi il 15% della popolazione maschile nello studio), sebbene sia considerato dagli utenti un mezzo molto adatto per urinare in volo
- i pannolini sono stati utilizzati da meno del 10% del campione, soprattutto dalle donne (48,8%),
- quasi la metà (44%) non ha usato nulla come mezzo di protezione in volo - il che ha comportato una limitazione della durata del volo.

FOR MEN
Pee Base Kit

FOR WOMEN
Pee in glider GIRL device
- alcune donne pilota (16,2%) utilizzano un orinatoio semirigido, un dispositivo creato appositamente per questo scopo e che sembra soddisfare le loro esigenze per la maggior parte del tempo.
- il 35,7% dei piloti afferma che, anche se perfettamente attrezzati per urinare, non impedisce l'impossibilità di farlo, soprattutto per motivi psicologici noti come paruresi.