Il Museo del Volo a Vela. Strumenti utilizzati sugli alianti storici, fotografie a tema, documentazione e disegni costruttivi di alianti d'epoca. I pionieri e i progettisti italiani.

Il CSVVA ha ricevuto il riconoscimento “Recommended FAI Museum”. La targa è stata consegnata a Margherita Acquaderni, presidente dell’ACAO e consigliera del CSVVA, nel corso della "109° FAI General Conference" (Rotterdam - NL). 


Il museo nasce nei primi anni del 1980 da un’idea di Renzo Scavino, all’epoca direttore della rivista “Volo a Vela”, con il supporto di Adele e Giorgio Orsi, promotori sin dagli anni 60 del CSVVA. Lo scopo del museo è quello di preservare e rendere visibili a tutti un patrimonio  documentale e di oggettistica raccolto sin dagli anni 60, nascita del CSVVA. Il museo oltre alla sala espositiva comprende un archivio fotografico (anche in formato elettronico), una biblioteca ed un archivio di riviste aeronautiche. Maggiori dettagli di questo “museo” sono contenuti nella pagina “Documentazione” di questo sito.